Seguimi su Pinterest

Translate

martedì 14 febbraio 2012

Solo oggi si può festeggiare?


Oggi in giro c’è il tripudio d’amore, ma davvero mi sembra esagerato…

Tutti hanno la frenesia di dover organizzare una serata romantica a tutti i costi e anche a qualsiasi costo!, acquistare regali solo perché oggi è San Valentino!!!

Non voglio fare la cinica, perché di natura sono una gran romanticona mi piace l’idea di coccolare o sorprendere la persona amata e altrettanto ricevere coccole ed emozioni.

Oggi per come la vedo io è un giorno uguale agli altri, magari lo si può intendere come il giorno dell’amore, ma senza esagerare, non credo sia bello da parte di chi riceve attenzioni solo oggi, e domani? … si rientra nel quotidiano discutere, del sentirsi stanca/o, nel dimenticarsi un abbraccio o un bacio in più.

Se proprio devo dirla tutta per me oggi non è il giorno delle coppie che si amano, ma il giorno in cui tutte le persone che provano un sentimento forte ed audace come l’amore si sentono stimolati ad andare avanti, un giorno in cui riflettere sui propri sentimenti cercando di accantonare o addirittura eliminare le proprie paura nell’affidarsi e donarsi completamente ad un sentimento che scaturisce milioni e milioni di grandi emozioni…

Ogni volta che amate può essere un lungo San Valentino, ogni volta che osate senza paura ad esprimere i vostri desideri, ogni volta che uno sguardo della persona che amate incrocia il vostro suscitando una grande emozione, ogni volta che donate i vostri sentimenti anche senza essere ricambiati, ogni volta che un messaggio o una telefonata vi fa battere forte il cuore, ogni volta che vi manca l’appetito perché siete distratti, ogni volta che vi svegliate la mattina con un sorriso perché la prima cosa che vi appare davanti agli occhi quando li aprite è la sua immagine, ogni volta che un bacio stimola il desiderio di appartenenza, ogni volta che vi ritrovate a pensarla/o per strada e sorridete senza motivo, ogni volta che vi ritrovate a sognare ad occhi aperti, ogni volta che con ansia aspettate che la notte finisca presto perché così potrete incontrarla/o, ogni volta che fate in modo che chi vi piace vi noti, ogni volta che ascoltate una canzone e sperate di potergliela dedicare, ogni volta che leggendo un libro trovate una parte della storia che state vivendo, ogni volta che vorreste poterla/o avere ma che non è possibile, ogni volta che …

Mi dispiace se vi sono sembrata polemica e poco propensa al consumismo, ma i sentimenti fanno parte dell’animo di tutti gli essere umani e hanno bisogno di rispetto più che di una carta di credito.

Trascorrete con gioia questo giorno dell’anno ma non dimenticate che ogni vostro anno di vita è composto da 365 giorni in cui potreste continuare sempre a festeggiare la voglia di amare e la voglia di rischiare e di mettersi in gioco senza paura ….



1 commento:

elsa iacchetti ha detto...

Sono daccordissimo con te su tutto!!!!!!!
Baci
Elsa♥

L'evento più atteso dell'anno per le country painters italiane

Primo premio Country Convention 2009

Primo premio Country Convention 2009
Il lume che vedete in questa foto ha vinto il primo premio al concorso "La mia opera più bella" durante la prima edizione della Country Convention. E' stato dipinto da me e la designer è Karen Wisner...

Country Convention 2009

Country Convention 2009
Io c'ero ed ho anche vinto il primo premio.... e tu cosa aspetti ad unirti a noi in questa magica avventura il prossimo aprile 2010?...

Guppo Country Convention su Facebook

Guppo Country Convention su Facebook
Se sei interessato ad iscriverti a questo gruppo clicca sulla foto e richiedi l'iscrizione.Questo gruppo sarà ben lieto di averti perchè ci accomunerà la grande e immensa passione per la pittura country...

Primo Premio Country Convention 2009